Man United-Brighton | Solskjaer: “Bene nella ripresa. Su Greenwood…”

Man United-Brighton | Solskjaer: “Bene nella ripresa. Su Greenwood…”. Così il manager del Manchester United, Ole Gunnar Solskjaer, ha commentato alla BBC il successo interno per 2-1 contro il Brighton. Il manager dei Red Devils, nel post partita, ha evidenziato il secondo tempo dei suoi e ha elogiato in particolare la maturità di Mason Greenwood, autore del gol decisivo. Ecco di seguito le parole dello stesso Solskjaer (riproduzione: bbc.com)

“It’s always difficult to play Brighton. We have had good results and we’ve had to earn them the hard way. We managed to find a way in the second half. Danny [Welbeck] was in the reserves when I was the coach. He is a big talent. It’s great to see him back playing football with all the injuries he has had. We gave it away sloppily [for his goal]. Dean [Henderson] makes a good save first but then the rebound comes in. We had to come in at half time and compose ourselves as we didn’t create much after they scored. Rashford’s equaliser? It was a long ball which went up, we won it and it was great by Bruno [Fernandes] to carry the ball. He’s hacked down as well! The finish was excellent – calm and composed. Marcus has been working on that a lot. Mason [Greenwood] was mature. Today he was one of our brightest players. He was clean, he was tidy and he got the goal. It’s a header inside the six-yard box and that’s what we need more from Mason. I’ve got two great keepers, two numbers 1s. David de Gea spent a while back home and then he had internationals so he hadn’t played for about a month. He’ll definitely play football for us again.””È sempre difficile giocare contro il Brighton. Abbiamo avuto buoni risultati e ce li siamo dovuti guadagnare nel modo più difficile. Siamo riusciti a trovare un modo nel secondo tempo. Danny [Welbeck] era nelle riserve quando ero l’allenatore. È un grande talento. È bello vederlo tornare a giocare a calcio con tutti gli infortuni che ha avuto. Abbiamo concesso in modo approssimativo [per il suo gol]. Dean [Henderson] ha fatto un buon salvataggio prima, ma poi nel rimbalzo è entrato. Siamo dovuti andare all’intervallo e ricomporci perché non abbiamo creato molto dopo il loro gol. Il pareggio di Rashford? Era una palla lunga che si è alzata, l’abbiamo vinta ed è stato grande Bruno [Fernandes] a portare la palla. Anche lui è stato abbattuto! La conclusione è stata eccellente – precisa e pulita. Marcus ha lavorato molto su questo. Mason [Greenwood] è stato maturo. Oggi è stato uno dei nostri giocatori più brillanti. È stato pulito, ordinato e ha ottenuto il gol. È un colpo di testa all’interno dell’area di sei metri ed è quello di cui abbiamo bisogno di più da Mason. Ho due grandi portieri, due numeri 1. David de Gea ha trascorso un po’ di tempo a casa e poi ha avuto le internazionali, quindi non ha giocato per circa un mese. Sicuramente giocherà di nuovo per noi”.