Il n° 9 giamaicano potrebbe sostituire Sané, vicino al Bayern Monaco

Tre anni dopo l’arrivo alla Bayer Leverkusen, l’ala ventiduenne (sotto contratto fino al giugno 2023) potrebbe scoprire un nuovo campionato.

Il nazionale giamaicano, che ha segnato sette gol e tre assist in 28 partite per il club tedesco in questa stagione, è il motivo principale per cui il Manchester City è così interessato al numero 9 rossonero.

Alla ricerca di un rinforzo offensivo vista la partenza di Sané in direzione Bayern Monaco, i Citizens, dopo aver sondato per lungo tempo Oyarzabal (Real Sociedad), hanno deciso di puntare proprio sullo stesso Bailey.

Secondo le informazioni fornite in esclusiva da Footmercato, Pep Guardiola, l’allenatore del Manchester City, ha già parlato con Leon Bailey del suo progetto sportivo.

L’ex giocatore del Genk è molto interessato all’idea di giocare sotto l’allenatore spagnolo. Resta da vedere se gli Skyblues riusciranno a convincere le Aspirine.