Sull’attaccante cileno, ora in prestito all’Inter, ci sono l’Al Sadd e l’Al Rayyan

Alexis Sanchez è a un bivio. Il suo prestito all’Inter si concluderà quest’estate – con scadenza 30 giugno – ma il Manchester United non ha intenzione di continuare con lui nel prossimo futuro.

A causa del suo alto stipendio (12 milioni annui) e delle sue prestazioni irregolari, nessun club europeo di alto livello vorrebbe ingaggiarlo, quindi ora sta emergendo un nuovo scenario per il calciatore cileno.

L’opzione migliore verrebbe dal Qatar, dato che diversi club sarebbero disposti ad acquistare l’attaccante, tra cui l’Al Sadd e l’Al Rayyan.