fbpx

 Il tecnico parla dopo l’1-0 col Rennes

Il Metz, dopo 3 risultati utili consecutivi, perde di misura la sua ottava gara in stagione, stavolta per 1-0 contro il Rennes. Ecco le parole post gara del tecnico Frédéric Antonetti (fonte: l’Equipe):

“Ça pouvait faire 1-0 pour nous, ou 0-0… Un nul aurait été équitable. On aurait pu marquer mais on n’a pas su le faire. Ce qui m’a marqué, c’est la prudence de Rennes : ils avaient peur de se faire prendre en contre. Il faut rester sur nos bases, garder cet état d’esprit exemplaire, et y greffer un peu plus de fluidité. On est au point sur le plan défensif. Ça les a gênés mais pas assez. […] Tout se passe bien entre nous, c’est un régal. C’est un vrai plaisir de les entraîner. On a eu beaucoup de malchance avec tous les blessés. On fait ce qu’on peut mais, à un moment donné, ça fait un peu beaucoup”.

  Poteva essere 1 a 0 per noi, o 0 a 0… Un pareggio sarebbe stato giusto. Avremmo potuto segnare ma non ci siamo riusciti. Ciò che mi ha colpito è stata la cautela di Rennes: aveva paura di rimanere sorpreso in contropiede. Dobbiamo stare in piedi, mantenere questo spirito esemplare e aggiungere un po’ più di fluidità. Siamo in buona forma difensiva. Ne erano imbarazzati, ma non abbastanza. Tra noi sta andando tutto bene, è un piacere. È un vero piacere addestrarli. Abbiamo avuto molta sfortuna con tutti gli infortunati. Stiamo facendo quello che possiamo, ma a un certo punto è un po’ troppo”.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: