fbpx

Il tecnico parla dopo la sconfitta (1-0) col PSG

Il Metz crea, gioca una buonissima partita al Parco dei Principi col PSG ma spreca le tante occasioni create senza sfruttare la superiorità numerica e alla fine consente ai campioni di Francia in carica di avere la meglio per 1-0 al 93’ col gol di Draxler. Ecco le parole post gara del tecnico Vincent Hognon (fonte: l’Equipe):

“Questo fa due partite perse negli ultimi minuti (a Lille, 0-1). Abbiamo dato loro problemi regolarmente, ma non stiamo segnando. Se abbiamo perso, è colpa nostra. Non abbiamo segnato in tre partite e non ci è permesso fare gol in 11 contro 10. Ognuno è responsabile quando segna o prende un gol. Abbiamo avuto molte situazioni e anche in questo caso non abbiamo segnato. La qualità c’è, le situazioni ci sono, dobbiamo essere più esigenti con noi stessi nel campo della verità. Avevamo un calendario difficile, abbiamo zero punti quando per tre volte avremmo potuto fare meglio. Per quanto riguarda i contenuti, non c’è nulla di cui preoccuparsi, ma dobbiamo fare un passo avanti. La partita contro il Reims sarà già importante”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: