Milan, Galli su Donnarumma: “Deve restare. Può battere i record di Maldini”

Milan, Galli su Donnarumma: “Deve restare. Può battere i record di Maldini”

L’ex estremo difensore del Milan, Giovanni Galli, ha parlato stamani a La Gazzetta Dello Sport. Galli, in particolare, ha elogiato apertamente l’attuale portiere dei rossoneri, Gianluigi Donnarumma, invitandolo a restare anche in futuro, visto il contratto in scadenza. Ecco di seguito le parole dello stesso Galli riprese da CalcioNews24:

“Permanenza di Donnarumma? Deve restare perché nel frattempo il Milan è cambiato. In società ci sono figure nuove, che rappresentano il club e la sua storia. Vedo una sinergia interna positiva e costruttiva. Fossi in lui ci penserei non una ma due volte ad andare via: c’è stato nei momenti difficili, sarebbe un peccato lasciare ora che tutto non potrà che migliorare ancora. La mia sensazione è che Gigio resti. Sono tra i suoi primi tifosi. È cresciuto in rossonero, a14 anni ha scelto il Milan quando sembrava ormai tutto fatto con l’Inter: personalmente non riuscirei a vederlo con un’altra maglia. I record di Maldini? Gigio può ripercorrere al Milan la storia di Maldini. È lui l’unico che può provare a battere i record di presenze di Paolo”