fbpx

Il tecnico parla dopo l’1-3 con la Juventus

Il Milan, dopo 27 partite di imbattibilità, interrompe la sua striscia e subisce la sua prima sconfitta in questo campionato, cadendo in casa per 3-1 contro la Juventus ma mantenendo il primo posto in classifica. Ecco le parole post gara del tecnico Stefano Pioli a Rai Sport (riproduzione: TMW):

“Credo che la prestazione della squadra sia stata all’altezza. Abbiamo subito il secondo gol quando sembrava potessimo segnare noi, e quell’episodio ha cambiato la partita. Normale avere dei rimpianti, ci sono state sicuramente delle situazioni in cui avremmo potuto fare meglio. Dobbiamo dimostrare di essere una squadra forte, ci sta perdere una partita. Va bene rigiocare subito, anche se questo ti fa perdere un po’ di energie. Questo discorso, però, vale anche per gli avversari. Dobbiamo rialzare subito la testa, abbiamo affrontato a testa alta un avversario forte. Dobbiamo dimostrare che si può cadere una volta, ma dobbiamo reagire subito”.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: