Milan, Saelemaekers: “Lukaku? Bella persona e grande giocatore”

L’esterno offensivo del Milan, Alexis Saelemaekers, ha parlato ai microfoni di Eleven Sports Belgium di alcuni suoi compagni di squadra in Nazionale e non. Ecco di seguito le parole dello stesso Saelemaekers riprese da Fantacalcio.it:

“Lokonga? Lui è il mio fratello nel calcio. Sa tutto di me e io so tutto di lui. Lokonga al Milan? Gli ho detto di venire. È una sua decisione. Lukaku? In un certo senso è il mio peggior nemico. Ma allo stesso tempo è uno dei miei migliori amici a Milano. Non possiamo uscire insieme perché a Milano il calcio è come una religione. Se i tifosi dovessero vederci insiemi si arrabbierebbero. Lukaku è una bella persona e un grande giocatore. Cristiano Ronaldo? Nella mia seconda o terza partita nel Milan, mi ha abbracciato. È uno degli idoli con cui sono cresciuto. Non mi conosceva, ma ha saputo del mio trasferimento al Milan e si è congratulato con me per questo. Non penseresti mai che un giocatore del genere possa essere così umile. È incredibile. Doku? Non ho avuto il tempo di conoscerlo molto bene. Ma è un talento eccezionale. Mi ricordo il suo primo allenamento con la prima squadra all’Anderlecht, lo stavo marcando a uomo, Doku voleva mostrare le sue qualità alla squadra e quindi non era facile difendere contro di lui. Sono contento che sia stato convocato per gli Europei”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: