Molde-Hoffenheim | Moe: “Noi meglio nel secondo tempo”

Molde-Hoffenheim | Moe: “Noi meglio nel secondo tempo”. Lo ha dichiarato l’allenatore del Molde, Erling Moe, ai microfoni dell’emittente TV2 dopo il pareggio per 3-3 nel campo neutro dell’Estadio de la Ceramica (che ospita le partite del Villarreal di Unai Emery, vittorioso per 2-0 nel match col Red Bull Salisburgo) contro l’Hoffenheim nell’andata dei sedicesimi di finale dell’Europa League edizione 2020-2021. Il tecnico della formazione norvegese, nella sua disamina dell’incontro, ha voluto elogiare con forza il secondo tempo dei suoi  ragazzi che, sebbene abbiano impiegato molto tempo per prendere le misure e reggere quindi il ritmo partita impartito dagli avversari allenati da Sebastian Hoeneß, hanno dimostrato di essere un gruppo compatto e solido. Ecco qui di seguito le parole post partita pronunciate dallo stesso Moe e riprese dal portale adressa.no:

“Jeg tror vi gjorde det bra i andre omgang. Dessverre tok det litt tid å bli effektiv og styre tempoet på Hoffenheim, men da vi gjorde det, viste vi en god holdning og at vi er en samlet gruppe.Vendepunktet er når vi begynner bruke banen og bruke ballen og gjør det enkelt. Ut av det enkle blomstrer det. Først og fremst at vi klarer å snu på det er avgjørende i dag, resonnerer Moe, som samtidig understreker at det blir en tøff oppgave i «returkampen» kommende torsdag.

“Penso che siamo andati bene nella ripresa. Sfortunatamente, ci è voluto un po’ prima di diventare efficaci e gestire il ritmo dell’Hoffenheim, ma quando lo abbiamo fatto, abbiamo mostrato un buon atteggiamento e di essere un gruppo unito. l punto di svolta è stato quando abbiamo iniziato a usare il campo e  la palla rendendoci le cose facili. Così, si cresce. Innanzitutto oggi (ieri) siamo riusciti a capovolgere la situazione ed è fondamentale. Giovedì al ritorno sarà molto dura per noi.