fbpx

 Il tecnico parla dopo il 2-2 col Saint Etienne

Il Monaco, nonostante l’inferiorità numerica per il rosso a Matazo, conquista il suo terzo pareggio stagionale grazie al 2-2 contro il Saint Etienne. Con questo risultato, i monegaschi sono attualmente sesti con 27 punti. Ecco le parole post gara del tecnico Niko Kovac (fonte: sport24.lefigaro.fr):

“[…] On a gagné un point au final. J’ai complimenté mes joueurs sur leur 2e mi-temps, qui a été très bonne. On mérite ce point. On a fait preuve de beaucoup de caractère. Bientôt Golovin, Cesc (Fabregas), Youssouf (Fofana), Jovetic vont revenir. […] On est actuellement 6e, c’est très serré. On va tout faire pour se rapprocher du haut du tableau. […] Cette place reflète notre qualité. […] (Concernant Matazo, exclu pour sa première titularisation) Il était déçu. Mais pour moi, il n’y a pas rouge. Il joue le ballon. C’est un manque de chance. Je lui ai dit de garder la tête haute et de continuer. […]”.

 […] Alla fine abbiamo conquistato un punto. Mi sono complimentato con i miei giocatori per il loro secondo tempo, che è stato molto buono. Ce lo meritiamo. Abbiamo mostrato molto carattere. Presto torneranno Golovin, Cesc (Fabregas), Youssouf (Fofana), Jovetic. […] Al momento siamo al 6° posto, quindi è molto stretto. Faremo tutto il possibile per avvicinarci alla parte superiore della classifica. […] Questa posizione riflette la nostra qualità. […] (Per quanto riguarda Matazo, che è stato espulso alla prima da titolare) è rimasto deluso. Ma per me il rosso non c’era. Gioca la palla. Si tratta di sfortuna. Gli ho detto di tenere la testa alta e di andare avanti. […]”.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: