Montpellier-Dijon | Der Zakarian: “Vinto grazie ad un’ottima ripresa”

Montpellier-Dijon | Der Zakarian: “Vinto grazie ad un’ottima ripresa”. Sono le parole dell’allenatore del Montpellier, Michel Der Zakarian, dopo la vittoria casalinga per 4-2 allo Stade de la Mosson contro il Dijon. Il tecnico dei arancio blu, nella sua analisi, ha elogiato il gran secondo tempo della sua squadra, che con qualità e tecnica ha avuto la meglio sulla penultima forza della Ligue 1 2020-21. Di seguito le parole di Der Zakarian (report completo su midilibre.fr):

“On a gagné sur la 2e mi-temps. On avait pourtant bien démarré, on tenait bien le ballon, on a cette occase sauvée sur la ligne. Puis sur le premier corner, on se fait planter. Ensuite, il n’y avait plus de mobilité, beaucoup de déchet, du jeu dans les pieds mais pas dans les espaces, on a mal utilisé le ballon, mal couru. Mais on s’est réveillé en retrouvant la qualité technique, les espaces. On aurait même pu scorer un peu plus sans leur gardien. (À la mi-temps) Je ne les ai pas plus secoués que ça, j’ai simplement dit qu’on devait avoir plus de mobilité, justesse, l’envie d’être plus mordant à la récup, parce qu’on était trop loin d’eux… On a redressé tout ça. Et il y a eu une très bonne 2e mi-temps des joueurs”.

“Abbiamo vinto nel secondo tempo. Abbiamo iniziato bene, abbiamo tenuto bene la palla, abbiamo avuto quell’opportunità salvata sulla linea. Poi, alla prima curva, siamo rimasti bloccati. Poi non c’era più mobilità, un sacco di sprechi, palla nei piedi ma non negli spazi, abbiamo usato male la palla, gestito male. Ma ci siamo svegliati con la qualità tecnica e gli spazi. Avremmo potuto segnare ancora di più se non fosse stato per il loro portiere. (Nell’intervallo) non li ho scossi più di tanto, ho solo detto che dovevamo essere più mobili, più precisi, dovevamo essere più pungenti quando recuperavamo, perché eravamo troppo lontani da loro… Abbiamo raddrizzato tutto questo. E c’è stato un ottimo secondo tempo per i giocatori”.