Il tecnico parla dopo il 3-0 con la Salernitana

Show a tine rosse al Brianteo. Nel giorno dell’esordio (con gol dopo appena 4’) di Balotelli, il Monza dà spettacolo e con una grande prestazione batte con un sonoro 3-0 la capolista Salernitana. Ecco le parole post gara del tecnico Christian Brocchi (fonte: TMW):

“Facile ora parlare di corazzata, ci sono squadre altrettanto attrezzate come Lecce, Frosinone e Brescia che hanno avuto problemi. Stiamo crescendo settimana dopo settimana, in questa categoria è fondamentale non prendere gol e ci stiamo riuscendo alla grande anche grazie al lavoro svolto dagli attaccanti. Balotelli? Ho pensato subito di farlo giocare, è arrivato il momento di mettere minuti nelle gambe per poter tornare quanto prima il calciatore che tutti conosciamo. L’impegno e lo spirito di sacrificio sono stati apprezzabili sin dal primo giorno, oggi il gol è un meritato riconoscimento. Abbiamo battuto una squadra prima in classifica facendo tutto quello che volevamo, dall’inizio alla fine. Hanno avuto una sola occasione per pareggiare, ma il successo non è mai stato in discussione. Ora c’è il Lecce e, forse, è un bene. Affronteremo un’altra big e non possiamo permetterci di abbassare la guardia né di cullarci”.

  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: