fbpx

 Il tecnico parla dopo il 4-1 col Cagliari

Il Napoli convince e porta a casa una larga vittoria esterna alla sua prima nel 2021 battendo per 4-1 il Cagliari. Ecco le parole post gara del tecnico Gennaro Gattuso a Sky Sport (riproduzione: TMW):

“Zielinski è un giocatore che danza sul pallone, riesce a fare delle cose incredibili, è un centrocampista completo che ha tutto per diventar un grandissimo. Sulla trequarti sta facendo molto bene, gli manca solo un pizzico di cattiveria, mi aspetto tanto da lui. La mia rabbia su alcune situazioni? Non puoi arrivare venti volte negli ultimi venti metri e giocare senza veleno. Sono contento della prestazione ma con dieci palle gol create dovevamo fare meglio. Sul gol preso non ne parliamo, la mancanza di cattiveria è un problema che ci portiamo dietro da tempo. Siamo la squadra che crea di più. Oggi è stato bravo Zielinski, se non trovavamo subito il secondo gol sarebbe stato un problema. Osimhen? Il mio maestro Lippi mi diceva che dovevo bollire nel mio brodo, il ragazzo sa di aver sbagliato e ha chiesto scusa. Lo aspettiamo perché per noi è un giocatore importante. La società prenderà provvedimenti, io faccio l’allenatore e sa che la figuraccia l’ho fatta anche io. Quando ci vedremo gli dirò quello che penso, però bisogna aspettarlo e farlo tornare quello di prima mettendolo nelle condizioni di esprimersi al massimo”.

 

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: