fbpx

Il manager parla dopo il 5-2 col Leeds

Il Newcastle paga a carissimo prezzo i troppi errori in fase difensiva e viene travolto per 5-2 fuori casa da uno scatenato e ritrovato Leeds United. Ecco le parole post gara del manager Steve Bruce ad Amazon (report completo su chroniclelive.co.uk):

“I was disappointed with the last ten minutes. Up until then you could maybe say Leeds were the better side but the way we’ve ended the game is not acceptable. We understand that. We’ve given away two or three poor goals and at this level, you get punished. Until the 75th minute I’d made the changes to try and win us the game and tonight it hasn’t worked. You could say the fifth we conceded a wonder goal or whatever you want to analyse it. But from our perspective it’s bad goals and at this level you get punished.We didn’t show enough resilience, we didn;t defend well enough and we got punished for it in the last ten minutes”. […]

“Sono rimasto deluso dagli ultimi dieci minuti. Fino ad allora si poteva forse dire che il Leeds era la squadra migliore, ma il modo in cui abbiamo finito la partita non è accettabile. Questo lo sappiamo. Abbiamo concesso due o tre gol evitabili e a questo livello si viene puniti. Fino al 75° minuto avevo fatto le modifiche per cercare di farci vincere la partita e stasera non ha funzionato. Si potrebbe dire che il quinto che abbiamo regalato è stato un gol meraviglioso o qualsiasi cosa vogliate analizzare. Ma dal nostro punto di vista sono pessimi gol e a questo livello si viene puniti: non abbiamo mostrato abbastanza resistenza, non ci siamo difesi abbastanza bene e siamo stati puniti per questo negli ultimi dieci minuti”. […]

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: