Nick Siriani degli Eagles risponde ai critici di Jonathan Cannon

Nick Siriani potrebbe aver già impostato la sveglia lunedì mattina.

Non può aspettare.

È allora che verrà allo spettacolo mattutino del WIP e licenzierà il conduttore di lunga data Angelo Cataldi e chiunque sia pronto a criticare il coordinatore difensivo Jonathan Cannon in questa stagione.

“Amico, cosa hanno colpito? 7. Sì, alla grande”, ha detto Siriani dopo che gli Eagles hanno battuto i Giants 38-7 nel turno di divisione. “Jonathan Cannon mette questi ragazzi in ottime posizioni. Ovviamente, abbiamo grandi giocatori. A volte devo chiedere alcune cose su Jonathan Cannon, e non so se sei tu. Probabilmente c’è di più. Non farò nomi — Angelo – OK?

“Ma questo ragazzo è un’ancora incredibile. Mi fa impazzire il fatto che non ottenga rispetto dalla nostra stazione radio. Mi fa impazzire.”

La difesa degli Eagles è stata eccezionale sabato sera.

Dopo un primo tempo chiuso, i Giants sono finalmente saliti sul tabellone con un touchdown nel terzo quarto, ma nel frattempo sono finiti 6:01. Con un comodo vantaggio a quel punto, Cannon è stato più che felice di scambiare il tempo per sette punti nello scoppio.

Mentre Cannon ha ricevuto un sacco di critiche nei suoi due anni come coordinatore difensivo qui – più di Cataldi – è difficile discutere con i risultati di sabato sera o su come sono stati raggiunti.

Gli Eagles hanno tenuto i Giants a sole 227 yard. Hanno reso la notte del quarterback Daniel Jones un vero inferno. E non hanno nemmeno lasciato che i Giants pensassero di avere una possibilità di vincere quella partita.

Durante la stagione regolare, gli Eagles hanno chiuso con la difesa n. 2 del campionato, rinunciando a 301,5 yard a partita.

READ  L'economia cinese è stata ostacolata dai blocchi di Covid lo scorso anno

Sirianni ha detto di non aver davvero ascoltato le critiche di Cannon quando lo staff PR degli Eagles lo stava preparando per l’intervista.

“Quindi, ogni volta che sento la risposta su Jonathan Cannon, rido tra me e me”, ha detto Siriani. “In realtà, gli allenatori di altre squadre mi chiedono: ‘Jonathan Cannon fa schifo qui? Io sono tipo, sì. Questo ragazzo è incredibile.

“Diventerà un capo allenatore di calcio nella National Football League per quello che fa. Questo ragazzo è uno studente. È uno studente. Non vedo l’ora di parlare con Angelo lunedì.

Iscriviti al podcast di Eagle Eye

Podcast Apple | Google Play | Spotify | Sarto | Articolo 19 | Guarda su YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *