Nîmes-Strasburgo | Laurey: “Pari meritato. Ci abbiamo creduto fino alla fine”

Nîmes-Strasburgo | Laurey: “Pari meritato. Ci abbiamo creduto fino alla fine”. Sono le parole dell’allenatore dello Strasburgo, Thierry Laurey, dopo il pareggio esterno per 1-1 contro il Nîmes. Il tecnico alsaziano, ai canali ufficiali del club, ha espresso apprezzamento per quanto fatto dai suoi in termini di atteggiamento nonostante abbiano giocato per molto tempo in 10 contro 11. Ecco di seguito le parole dello stesso Laurey:

“Ceux qui sont rentrés ont fait le travail et cela nous a permis d’égaliser et à avoir quelques opportunités pour gagner. On a eu le mérite d’y croire jusqu’au bout et on a fait tout ce qu’il fallait pour arriver à la fin. J’avais espéré autre chose au retour des vestiaires. Si on a pris un penalty et un rouge c’est que l’on a commis des erreurs. Les garçons y ont cru jusqu’au bout et grâce à ça on a réussi à égaliser. Au vu du match qui se déroulait, un match nul c’est une bonne chose pour nous. L’état d’esprit était bon, les garçons ont eu une vraie envie de faire les choses bien”.

“Quelli che sono entrati hanno fatto il loro dovere e questo ci ha permesso di pareggiare e di avere qualche possibilità di vincere. Abbiamo avuto il merito di crederci fino alla fine e abbiamo fatto tutto quello che dovevamo fare per arrivarci. Avevo sperato in qualcos’altro dopo la pausa. Se abbiamo preso un rigore e un rosso, è perché abbiamo fatto degli errori. I ragazzi ci hanno creduto fino alla fine e grazie a questo siamo riusciti a pareggiare. Considerando il gioco che c’era, un pareggio è una buona cosa per noi. L’atteggiamento era buono, i ragazzi avevano un vero desiderio di fare le cose bene”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: