Nîmes-Strasburgo | Plancque: “Siamo arrabbiati per non aver vinto”

Nîmes-Strasburgo | Plancque: “Siamo arrabbiati per non aver vinto”. Sono le parole dell’allenatore del Nîmes, Pascal Plancque, dopo il pareggio interno per 1-1 contro lo Strasburgo. Il tecnico dei Coccodrilli, in conferenza stampa, ha espresso la sua delusione per non aver portato a casa i 3 punti. Ecco di seguito le parole dello stesso Plancque riprese da La Gazette de Nîmes:

“Il y a de la frustration mais surtout de la colère de ne pas prendre les trois points, reconnaît le technicien des Crocos. On a mal géré certaines situations. On ne concède pas beaucoup d’occasions dont un penalty assez sévère. Si on joue le maintien depuis le début, c’est qu’on n’a pas de marge de manoeuvre. J’ai revu dix fois le penalty, il peut le siffler comme ne pas le siffler. Le Strasbourgeois amplifie sa chute. Ca commence à faire après le but refusé à Brest. Dans notre animation offensive, on a encore beaucoup de progrès à faire. On joue avec nos armes. On encaisse beaucoup moins de buts qu’avant et on essaye de marquer un peu plus. Ca fout les boules de laisser filer ce match au regard du scénario. Maintenant, le tableau n’est pas si noir.”

“C’è frustrazione ma soprattutto rabbia per non aver preso i tre punti.  Non abbiamo gestito bene certe situazioni. Non abbiamo concesso molte occasioni, compreso un rigore piuttosto severo. Se stiamo giocando per la sopravvivenza dall’inizio, è perché non abbiamo spazio di manovra. Ho visto il rigore dieci volte, può fischiarlo o no. Lo Strasburgo sta intensificando la sua resa. Sta cominciando ad accadere dopo il gol annullato a Brest. Nella nostra fase offensiva, abbiamo ancora molti progressi da fare. Giochiamo con le nostre armi. Subiamo molti meno gol di prima e cerchiamo di segnare un po’ di più. Fa paura lasciarsi sfuggire questa partita, visto lo scenario. Ora il quadro non è così male”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: