Nizza-Metz | Antonetti: “Oggi la squadra ha speso tanto”

Nizza-Metz | Antonetti: “Oggi la squadra ha speso tanto”. Lo ha dichiarato l’allenatore del Metz, Frédéric Antonetti, dopo la vittoria esterna per 2-1 all’Allianz Riviera contro il Nizza. Il tecnico granata, in particolare, ha sottolineato il grande dispendio di energie da parte dei suoi ragazzi, specie nella fase difensiva nel corso del secondo tempo. Ecco di seguito le parole dello stesso Antonetti (fonte: republicain-lorrain.fr):

“On avait décidé de faire un gros pressing, ça a payé ! On aurait pu marquer un troisième but si on avait été un peu plus lucide, plus clairvoyant. C’était une première mi-temps de très bon niveau. On a, en revanche, un peu trop reculé en seconde période, à mon goût. On a laissé l’initiative à cette équipe de Nice qui est bonne techniquement mais on n’a pas vraiment concédé d’occasions. Parce qu’on a été très solide. Il y a le penalty… Mais dans le jeu, les Niçois n’ont pas d’occasions. Après, ce que je regrette, c’est qu’on ne soit pas sorti, à l’image de l’occasion que se procure Aaron (Leya Iseka) en fin de match. On aurait dû le faire un peu plus”

“Abbiamo deciso di fare un grande lavoro di pulizia, ha dato i suoi frutti! Avremmo potuto segnare un terzo gol se fossimo stati un po’ più lucidi, più precisi. È stato un ottimo primo tempo. Ma siamo andati un po’ troppo indietro nel secondo tempo per i miei gusti. Abbiamo lasciato l’iniziativa al Nizza, che è bravo tecnicamente, ma non abbiamo davvero concesso occasioni. Perché eravamo molto solidi. C’è il calcio di rigore… Ma nella partita, il Nizza non ha occasioni. Quello che mi dispiace è che non siamo usciti, come ha fatto Aaron (Leya Iseka) alla fine della partita. Avremmo dovuto fare un po’ di più”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: