fbpx

 Il tecnico parla dopo l’1-1 col Metz

Il Nizza, tra i club protagonisti dello scorso calciomercato estivo, è tra le delusioni del girone d’andata della Ligue 1 2020-21. I rossoneri, infatti, terminano la prima parte di stagione al tredicesimo posto con 23 punti grazie al pareggio per 1-1 contro il Metz. Ecco le parole post gara del tecnico Adrian Ursea (fonte: l’Equipe):

“Je trouve qu’on a réalisé une première période très intéressante, on a réussi à appliquer tout ce qu’on voulait. En deuxième période, on a cédé parfois le contrôle du ballon à nos adversaires, on aurait dû être plus efficaces. Dans ces périodes, on se contente peut-être trop de l’acquis, il suffit d’une fois à l’adversaire et on est punis. Mais je trouve que malgré le résultat, on a fait des choses cohérentes. Contre Brest (mercredi dernier, 0-2), on a aussi réalisé des choses intéressantes, on est dans la continuité. C’est le collectif qui a été très intéressant ce soir, il n’y a pas quelqu’un à sortir du lot, les joueurs sont restés simples dans le jeu. Avant de courir, il faut savoir marcher, on fait un pas après l’autre, à nous de trouver les moyens pour être plus efficaces et remporter les matches”.

“Penso che abbiamo avuto un primo tempo molto interessante, siamo riusciti ad applicare tutto quello che volevamo. Nel secondo tempo, a volte abbiamo ceduto il controllo della palla ai nostri avversari, avremmo dovuto essere più efficaci. In quei momenti, forse siamo stati troppo soddisfatti di quello che abbiamo ottenuto, basta una sola volta che i nostri avversari prendano la palla e veniamo puniti. Ma penso che, nonostante il risultato, abbiamo fatto le cose in modo coerente. Contro il Brest (mercoledì scorso, 0-2), abbiamo fatto anche cose interessanti, siamo in continuità. È la squadra che è stata molto interessante stasera, non c’è nessuno a distinguersi, i giocatori sono rimasti fedeli nel gioco. Prima di correre, bisogna saper camminare, facciamo un passo alla volta, sta a noi trovare il modo di essere più efficaci e vincere le partite”.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: