fbpx

Il tecnico parla dopo la sconfitta per 3-1 col Montpellier

Il Nizza non riesce a fare il tris e ad allungare in vetta alla classifica di Ligue 1. I rossoneri giocano molto male e perdono nettamente per 3-1 la loro terza partita stagionale per 3-1 fuori casa contro un ottimo Montpellier. Ecco alcuni passaggi delle parole post gara del tecnico rossonero Patrick Vieira (la versione integrale è su ogcnice.com):

Come si spiega il match di oggi? Questo è deludente, e anche al di là del risultato, deludente in termini di contenuti. Non eravamo bravi quando avevamo la palla, non eravamo bravi in difesa. Abbiamo dimostrato che c’è ancora molto su cui lavorare e migliorare. La nostra fatica nel creare occasioni? Oggi ci siamo imbattuti in una squadra molto affiatata. È stato difficile per noi creare la superiorità numerica. Finché non si impone il ritmo in termini di costruzione, è difficile destabilizzare una squadra come il Montpellier. Abbiamo sofferto anche a livello atletico. È stato difficile per noi creare delle opportunità. Abbiamo i giocatori per fare molto meglio. Perché non siamo riusciti a sviluppare più gioco? Perché non siamo riusciti a metterli in pericolo? Perché abbiamo sofferto tanto nella fase difensiva? Dovremo analizzarlo. È qui che dobbiamo trovare le risposte. Ho sempre detto che, nonostante i primi due successi, c’è ancora molto lavoro da fare. Oggi ci siamo imbattuti in una squadra realistica e pericolosa che ha giocato molto bene in entrambe le fasi. Abbiamo sofferto molto. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: