Osasuna-Getafe | Arrasate: “Pareggio giusto in una partita equilibrata”

Osasuna-Getafe | Arrasate: “Pareggio giusto in una partita equilibrata”. Così l’allenatore dell’Osasuna, Jagoba Arrasate, ai canali ufficiali del club dopo il pareggio interno per 0-0 contro il Getafe. Il tecnico dei Navarri, in conferenza stampa, ha elogiato lo sforzo da parte dei suoi giocatori in una partita molto equilibrata. Ecco di seguito le parole dello stesso Arrasate:

“Un resultado justo en un partido muy igualado donde nos ha costado generar mucho. Creo que no hemos empezado mal, pero según ha ido avanzando el partido el Getafe ha estado más cómodo que nosotros. En general el equipo ha hecho un gran esfuerzo, ha defendido bien, pero nos ha faltado generar más. Hay que dar el punto por bueno. [Soy] encantado, porque no es fácil llevar tres partidos con la portería a cero, con todo lo que eso supone también; estamos en una situación en que eso equivale a sumar. Le damos valor porque hoy, además, hemos hecho un gran trabajo defensivo. Me preocupa el bagaje ofensivo. Hoy lo hemos intentado de diferentes maneras, pero, quitando las últimas ocasiones o la de Rubén al principio, hemos generado muy poco y es donde tenemos que insistir, porque de esa mejora ofensiva entendemos que llegarán las victorias”

“Un risultato giusto in una partita molto equilibrata, dove è stato difficile per noi creare molto. Penso che non siamo partiti male, ma man mano che la partita procedeva, il Getafe era più a suo agio di noi. In generale la squadra ha fatto un grande sforzo, ha difeso bene, ma non abbiamo generato di più. Dobbiamo prendere il punto per buono. [Sono] felice, perché non è facile mantenere tre fogli puliti in tre partite, con tutto ciò che significa. Siamo in una situazione in cui è lo stesso che vincere. Siamo in una situazione in cui siamo in una situazione in cui questo equivale a una vittoria, e siamo felici perché oggi abbiamo fatto un ottimo lavoro difensivo. Sono preoccupato per il lato d’attacco del gioco. Oggi abbiamo provato in diversi modi, ma, a parte le ultime occasioni o la possibilità di Rubén all’inizio, abbiamo generato molto poco ed è lì che dobbiamo insistere, perché capiamo che le vittorie verranno da questo miglioramento offensivo”.