Parma-Bologna | D’Aversa: “Loro cinici. Noi non lo siamo stati”

Parma-Bologna | D’Aversa: “Loro cinici. Noi non lo siamo stati”. Sono le parole dell’allenatore del Parma, Roberto D’Aversa, ai microfoni di Sky Sport dopo la netta sconfitta interna per 3-0 nel derby d’Emilia al Tardini contro il Bologna. Il tecnico crociato, nella sua analisi, ha sottolineato come la sua squadra, nonostante il risultato negativo, abbia creato tanto ma senza concretizzare al contrario invece degli avversari. Per il Parma si tratta della dodicesima sconfitta in questa Serie A 2020-21. Ecco di seguito le parole dello stesso D’Aversa (report completo su TMW):

“Dal punto di vista del sistema di gioco siamo scesi in campo con un 3-4-2-1 più che un 3-5-2, ma al di là dell’aspetto tattico quel che conta è l’interpretazione della gara. Analizzando la partita, ci siamo ritrovati sotto di due gol, prendendone uno su situazione di palla inattiva considerando che l’altezza media della mia squadra è di 1,85 circa e con Kurtic che è un giocatore molto strutturato fuori dalla linea; e il secondo dove eravamo in otto sotto la linea della palla e abbiamo concesso gol. In questo momento quando concedi due gol in questo modo, dopo la partita diventa dura. Analizzando i numeri, dopo uno 0-3 è inutile parlarne, ma le occasioni le abbiamo avute: cinque angoli contro uno; ma alla fine quel che determina è il risultato. Loro hanno concretizzato al massimo, noi invece torniamo a casa con tre gol al passivo e zero fatti”.