fbpx

Il tecnico parla dopo il 3-2 con l’Udinese

Il Parma mostra, rispetto alle scorse uscite, dei segnali importanti di crescita ma ancora non bastano per avere continuità di risultati. Di fatti gli emiliani perdono in una partita dalle tante emozioni il match della Dacia Arena contro l’Udinese (3-2 il finale). Ecco le parole post gara del tecnico Fabio Liverani (fonte: TMW):

“È normale che lavorando poco in questo periodo tra Nazionali, defezioni e varie problematiche, c’è bisogno di tempo per tutti quanti anche per i nuovi. Sicuramente abbiamo fatto un po’ di regali anticipati per Natale, ma a prescindere dagli episodi la squadra ha risposto così come io ero convinto e non avevo dubbi. Se le tante assenze hanno inciso? Ho una rosa importante, può giocare chiunque. Questo è ciò che avevo chiesto per poter alzare il livello anche durante gli allenamenti. Ci sono tanti calciatori che possono giocare tutti titolari e oggi lo hanno dimostrato tra le difficoltà. Penso che il Parma abbia fatto la propria partita, dimostrando di poter giocare a calcio. Oggi lo abbiamo fatto bene. È normale che serviva un pizzico di attenzione in più a 2 minuti dalla fine, prendere il 3-2 in contropiede è stato un po’ un dispiacere però non posso recriminare nulla se non il risultato. Abbiamo tempo per poter migliorare. Altri 3 gol subiti? Io credo che la linea difensiva oggi abbia lavorato molto bene. Credo che dobbiamo essere un po’ più fluidi nella gestione e nel tenere la palla ma la linea difensiva ha lavorato molto bene, non ha sofferto tantissimo. Anzi. È normale che poi gli episodi dei gol sono arrivati su un calcio d’angolo, su un disimpegno e su una palla nostra da tenere. Sono cose sulle quali dobbiamo lavorare e lo faremo. Purtroppo per varie situazioni, note a tutti, abbiamo fatto mezzo allenamento insieme di gruppo. Sono soddisfatto. Arriveranno momenti migliori ma questa rosa ha dimostrato grande crescita”.  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: