Parma-Udinese | Gotti: “Questo pari è merito della squadra”

Parma-Udinese | Gotti: “Questo pari è merito della squadra”. È il commento dell’allenatore dell’Udinese, Luca Gotti, ai microfoni di Sky Sport dopo il pareggio esterno per 2-2 al Tardini contro il Parma, penultima forza della Serie A 2020-2021. Il tecnico bianconero, nella sua disamina dell’incontro, ha elogiato con cui la squadra è riuscita a rimontare il doppio svantaggio ma soprattutto la prova di uno dei suoi uomini simbolo, ovvero l’argentino Rodrigo De Paul. Ecco di seguito le parole dello stesso Gotti (riproduzione: TMW):

“Avevamo preparato la gara su cosa non avevamo fatto bene a Roma, dove avevamo preso gol subito. E qua abbiamo preso gol ancora prima, al primo cross. Siamo andati sotto ed è diventata difficilissima, bastava poco per creare praterie. Non siamo stati bravi a renderci pericolosi e creare palle gol. Nel secondo tempo abbiamo cambiato qualcosa e, merito ai ragazzi, abbiamo risalito la corrente passo dopo passo, senza buttare il pallone in area a caso. Ci siamo creati i presupposti per rientrare in partita. De Paul? È un giocatore forte che sta stupendo chi non lo vede lavorare tutte le settimane. Sia quantità che intensità a livello fisico. È sempre uno dei migliori. Sentiva la pressione dopo la settimana che abbiamo vissuto dopo la sconfitta di Roma. La scelta degli interni? Cerco di leggere quello che dice la partita. È difficile farlo a priori perché non sappiamo come si metteranno gli avversari. Sono cose che vanno valutate in base alle nostre caratteristiche. A volte ci prendi e a volte no. Oggi abbiamo mantenuto i giusti equilibri soprattutto nella ripresa. Okaka mossa decisiva? Siamo contati nei cambi, abbiamo aggiunto e modificato qualcosa ma ciò che fa la differenza è lo spirito con cui è entrato Stefano”