fbpx

Le parole del tecnico dopo la gara con l’Entella

La mancanza di concretezza per quanto è stato creato nel secondo tempo è stato il fattore decisivo della sconfitta interna di oggi del Pisa (0-2 il finale) contro la Virtus Entella. Ecco le parole a fine gara del tecnico dei toscani, Luca D’Angelo (fonte: pisanews):

“Il primo tempo è stato molto equilibrato, nella ripresa abbiamo attaccato solo noi e avremo meritato il pareggio. Il primo gol era in fuorigioco. Se ci fosse stata la VAR sarebbe stato annullato però non voglio addossare colpe alla terna perché era una situazione delicata. Se andiamo a vedere abbiamo creato più occasioni con l’Entella che in altre gare, infatti il migliore in campo è stato il loro portiere Contini. Non possiamo modificare il nostro assetto per l’assenza di Marconi. Questo modo di giocare ci ha portato a non so quante vittorie. Noi continueremo su questa strada e poi vedremo se ci sarà spazio anche per il gioco in contropiede con Fabbro. La nostra squadra ha un animo eccezionale, quindi sono molto soddisfatto della prova dei miei ragazzi. Giani ci può essere utile anche per le prossime partite. Contro l’Entella poteva fare anche gol”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: