Pisa, D’Angelo: “Vittoria molto importante. La squadra ha giocato una buonissima partita”

Pisa, D’Angelo: “Vittoria molto importante. La squadra ha giocato una buonissima partita”

Aiutaci a crescere!

Le parole del tecnico toscano dopo la gara col Pordenone

Il Pisa comincia a cullare sogni playoff (ora è ottavo a 20 a pari merito con Pescara e Frosinone). La formazione toscana gioca una partita perfetta e sconfigge per 2-0 in casa all’Arena Garibaldi un’altra squadra neopromossa dalle grandi (a sorpresa) ambizioni di classifica come il Pordenone. Ecco le parole a fine gara del tecnico nerazzurro, Luca D’Angelo (fonte: sestaporta.news):

Abbiamo giocato una buonissima partita, l’abbiamo indirizzata bene gestendola. Il Pordenone ha grandi capacità, nel primo tempo c’è stata l’occasione del palo e del calcio piazzato, ma per il resto non ha dato grossi problemi. Avevamo due ragazzi che non stavano benissimo, Masucci e De Vitis, perciò questa vittoria è molto importante. Il merito va dato a tutti i giocatori per la grandissima applicazione e per lo spirito di sacrificio. Peccato per l’espulsione di Pinato, capita, ma abbiamo tanti giocatori e facilità di scelta. Parlando con l’assistente era molto alta la gamba di Pinato, il rosso ci può stare. Dobbiamo giocare le partite con lo spirito che ci ha sempre contraddistinto. Dobbiamo continuare su questa strada, perché abbiamo la fortuna di avere un gran pubblico che ci sospinge nelle gare casalinghe. Si è creata questa giusta alchimia tra pubblico e squadra e può portare solo frutti positivi. Gucher e Minesso sono due ragazzi che, come gli altri, capiscono il valore che voglio trasmettere a questo gruppo. Qui nessuno protesta se sta fuori qualche gara e giocano tutti.

Aiutaci a crescere!

Fabio Loi