PSG-Bayern | Pochettino: “Qualificazione è tutto merito dei miei giocatori”

PSG-Bayern | Pochettino: “Qualificazione è tutto merito dei miei giocatori”. Lo ha dichiarato l’allenatore del Paris Saint Germain, Mauricio Pochettino, ai microfoni di RMC Sport dopo la sconfitta interna per 1-0 al Parc des Princes contro il Bayern Monaco nel ritorno dei quarti di finale di Champions League. Il tecnico, in virtù del vittorioso 3-2 dell’andata all’Allianz Arena, ha mostrato nel post partita tutta la sua gioia per la qualificazione alle semifinali della competizione. Ecco di seguito le parole dello stesso Pochettino (riproduzione: planetepsg.com):

“Prima di tutto, dobbiamo congratularci con i giocatori. Tutto il merito è loro. Sono felice per loro, per lo staff e per il club. Anche per il presidente e Leonardo. È bello condividere questo momento di felicità insieme. Mi mancava l’adrenalina quando ero a casa. È la più bella competizione per club. Quindi ovviamente ero nervoso. Dentro, sono su di giri”.

“Il faut féliciter les joueurs tout d’abord. Tout le crédit leur revient. Je suis content pour eux, le staff et le club. Pour le président et Leonardo, aussi. Ça fait du bien de partager ce moment de bonheur ensemble. Ça me manquait cette adrénaline quand j’étais chez moi. C’est la plus belle compétition de clubs. Donc évidemment j’étais nerveux. Intérieurement, ça bouille”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: