PSG-Nizza | Pochettino: “Abbiamo vinto senza brillare”

PSG-Nizza | Pochettino: “Abbiamo vinto senza brillare”. Lo ha affermato l’allenatore del PSG, Mauricio Pochettino, dopo la vittoria interna per 2-1 al Parc des Princes contro il Nizza. Il tecnico dei parigini, in particolare, ha evidenziato come i suoi abbiano conquistato un risultato positivo ma senza incidere sotto il profilo della prestazione. Con questo risultato, il PSG raggiunge per una notte il Lille al primo posto con 54 punti. Di seguito le parole dello stesso Pochettino (report completo su l’Equipe):

“La prestation de mon equipe? Professionnelle, solide mais pas brillante peut-être. Mais au vu des circonstances, c’est un match correct. Ce n’est pas toujours évident de trouver les combinaisons attendues. On doit être prêt pour la compétition car elle ne nous attend pas et pour gagner tous les matches qui se présentent. La performance de Moise Kean? Je pense qu’il a fait un bon match et il a marqué. Je suis content de son rendement, il peut jouer partout sur le front de l’attaque. Il avait marqué aussi en Coupe de France à Caen. On est satisfait de tout ce qu’il fait. Verratti? Marco s’est entraîné aujourd’hui, il continue de ressentir une petite gêne après le coup reçu à Marseille. On verra comment cela va évoluer dans les prochains jours, d’ici mardi”

” La prestazione della mia squadra? Professionale, solido ma non brillante forse. Ma date le circostanze, è stato un match onesto. Non è sempre facile trovare le combinazioni previste. Dobbiamo essere pronti per la competizione perché non ci sta aspettando e vincere ogni partita che arriva. La performance di Moses Kean? Penso che abbia giocato una buona partita e che abbia segnato. Sono contento delle sue prestazioni, può giocare in tutta la prima linea. Ha anche segnato in Coppa di Francia a Caen. Siamo soddisfatti di tutto quello che fa. Verratti? Marco si è allenato oggi, si sente ancora un po’ in imbarazzo dopo il colpo preso a Marsiglia. Vedremo come si svilupperà nei prossimi giorni, da qui a martedì”