PSG, Tuchel: “Abbiamo fatto una bella partita. Messa in campo una buona mentalità”

PSG, Tuchel: “Abbiamo fatto una bella partita. Messa in campo una buona mentalità”

Aiutaci a crescere!

Le parole del tecnico tedesco dopo la gara col Brest

Vittoria importante ma sofferta per il PSG, che espugna per 2-1 lo Stade Francis-Le Blé nel match contro il Brest e allunga a +9 sulle dirette inseguitrici per la testa della classifica di Ligue 1. Ecco le parole a fine gara del tecnico dei parigini, Thomas Tuchel, ai microfoni di Canal +:

Se l’aspetto mentale ha contato nel nostro successo? E’ una bella vittoria. Mi piace molto la nostra mentalità. Abbiamo fatto una bella partita, ma abbiamo subito un gol e dopo è stato difficile segnare, ma ce l’abbiamo fatta. Perchè abbiamo faticato nel gioco d’attacco? Draxler, Sarabia e Cavani non avevano mai giocato molto prima. Hanno perso il ritmo. E così precisione per essere pericolosi. Ci sono stati errori tecnici. Non mi aspettavo le nostre migliori prestazioni per questa gara dopo diversi incontri di fila. Così come in Coppa. Icardi? Sa quello che deve fare ed è un bene. Cavani? Ci sono fasi in cui gli attaccanti segnano, e quindi segnano ancora e ancora. Adesso è più difficile per Cavani. Entrambi hanno qualità, ma è Icardi che ha più fortuna in questo momento. Cavani deve combattere? Ma sì. Cavani deve combattere, è necessario.

Aiutaci a crescere!

Fabio Loi