PSG, Tuchel: “Dobbiamo migliorare in copertura. Cavani? Contento per i suoi 200 gol col club”

PSG, Tuchel: “Dobbiamo migliorare in copertura. Cavani? Contento per i suoi 200 gol col club”

Aiutaci a crescere!

Le parole del tecnico tedesco dopo la gara col Bordeaux

Il PSG segna tantissimo e subisce altrettanto. I parigini battono non senza difficoltà per 4-3 un ottimo Bordeaux, consolidando il primo posto in Ligue 1. Ecco i passaggi fondamentali delle parole post gara del tecnico Thomas Tuchel (report completo su l’Equipe):

Mancanza di equilibrio nel 4-4-2 per via dei 3 gol subiti? Ci sono preoccupazioni se giochiamo così, sì. È sempre lo stesso. Ad Amiens durante il primo tempo non si può pensare che sia possibile. Non è un problema strutturale: siamo in grado di non subire gol nel 4-4-2. Abbiamo perso un po ‘questa abilità (a difendere) durante il secondo tempo contro il Lione (4-2). Stavamo conducendo 3-0 e molto rapidamente siamo finiti al 3-2 perché non abbiamo difeso con lo stesso stato d’animo. Da allora, è difficile trovare la fortuna, lo stato d’animo di giocare alcune partite senza gol subiti. Dobbiamo migliorare la nostra capacità di difesa, aumentare la distanza tra i giocatori per avere un blocco più compatto. Se mi sorprende ancora la forza di carattere di Cavani? È così. I due stanno lottando per un posto (con Icardi). Era giunto il momento per “Edi”. Sentivo in allenamento che sarebbe stato molto vicino a segnare. Ha segnato un gol importante contro il Lione e ho avuto l’impressione che dopo questa sconfitta (1-2 a Dortmund), la sua personalità, la sua energia e lo sforzo che potrebbe fare oggi ci possano fare bene (ieri). Sono molto contento che abbia segnato e fatto un passaggio decisivo. È un grande giocatore per il PSG, ha segnato il suo duecentesimo gol. […]

Aiutaci a crescere!

Fabio Loi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: