PSV-Olympiakos | Martins: “Grande atteggiamento della squadra”

PSV-Olympiakos | Martins: “Grande atteggiamento della squadra”. Lo ha dichiarato l’allenatore dell’Olympiakos, Pedro Martins, ai canali ufficiali del club dopo la sconfitta esterna per 2-1 al Philips Stadium contro il PSV nel ritorno dei sedicesimi di Europa League (all’andata vinsero proprio i greci per 4-2 n.d.r.). Il tecnico, nella sua analisi della partita, ha elogiato l’atteggiamento della sua squadra e ha ribadito che la sconfitta, sebbene non sia stata decisiva ai fini della qualificazione, non è stata meritata per quel che si è visto in campo. Ecco di seguito le parole dello stesso Martins (qui la versione integrale):

“Che gusto mi rimane? […] Siamo felici e ne è valsa la pena. Il nostro percorso finora lo ha dimostrato. Il punteggio di 2-0 non riflette l’evoluzione della partita. Siamo una squadra che subisce molte occasioni e se fossimo stati eliminati, questo sarebbe stato ingiusto. Penso che lo spirito combattivo della mia squadra sia stato forte e voglio congratularmi con i miei giocatori. L’ingiustizia fa parte del calcio e credo che essere eliminati sarebbe stato ingiusto. Il primo tempo? Non sono deluso dalla nostra prestazione nel primo tempo. Abbiamo iniziato forte, come previsto. Abbiamo avuto due buone opportunità con El-Arabi e Bruma”

«Τι γεύση έχω αφήσει; […] Είμαστε χαρούμενοι και άξιζε τον κόπο. Η πορεία μας μέχρι στιγμής το έχει δείξει αυτό. Το σκορ 2-0 δεν αντικατοπτρίζει την εξέλιξη του αγώνα. Είμαστε μια ομάδα που υποφέρει πολλές πιθανότητες και αν είχαμε αποκλειστεί, αυτό θα ήταν άδικο. Πιστεύω ότι το μαχητικό πνεύμα της ομάδας μου ήταν ισχυρό και θέλω να συγχαρώ τους παίκτες μου. Η αδικία είναι μέρος του ποδοσφαίρου και νομίζω ότι θα ήταν άδικο. Το πρώτο ημίχρονο; Δεν είμαι απογοητευμένος με την απόδοσή μας στο πρώτο ημίχρονο. Ξεκινήσαμε δυνατά, όπως αναμενόταν. Είχαμε δύο καλές ευκαιρίες με τους El-Arabi και Bruma”