Il valore complessivo della rosa dei Blancos è attualmente di 284 milioni di euro

Il Real Madrid sta pianificando di riposizionarsi economicamente sulla scia della crisi del Coronavirus. Secondo il quotidiano sportivo spagnolo ‘AS’ , la dirigenza dei Blancos vuole ridurre il loro budget salariale di 75 milioni di euro durante la pausa estiva. 

La rosa attualmente a disposizione del tecnico Zinedine Zidane è composta da 26 giocatori che, sommati i valori salariali dei singoli, arriva ad un totale di quasi 284 milioni di euro.

Solo con le cessioni di Gareth Bale e James Rodriguez, il Real Madrid risparmierebbe in termini salariali ben 45 milioni di euro. Tuttavia anche i giocatori che sono stati poco utilizzati durante il Zidane bis dovranno essere necessariamente ceduti. Si tratta – si legge – dell’attaccante Mariano Diaz, del centrocampista Brahim Diaz e del trio di giocatori che il Real Madrid ha mandato in prestito, ovvero Dani Ceballos, Jesus Vallejo e Alvaro Odriozola.