Real Madrid-Getafe | Bordalás: “Siamo stati troppo timorosi”

Real Madrid-Getafe | Bordalás: “Siamo stati troppo timorosi”. È il commento dell’allenatore del Getafe, José Bordalás, dopo la sconfitta esterna per 2-0 all’ Alfredo di Stéfano Stadium contro il Real Madrid. Il tecnico, in particolare, ha evidenziato l’eccessiva paura dei suoi nell’affrontare gli avversari e anche le scelte di ruotare i giocatori visti gli impegni ravvicinati di campionato. Di seguito le dichiarazioni dello stesso Bordalás (report completo su MARCA):

“El partido? Tuvimos mucho respeto, por momentos incluso con complejo. tenemos que cambiar porque llevamos una racha mala de resultados, el equipo genera muy poquito y a balón parado somos vulnerables, mucha facilidad y debemos cambiar de inmediato. Crítico? Venimos de jugar hace dos días con un esfuerzo grande y hemos sacado a otros jugadores, debíamos dosificar a los chicos, ya la semana pasada contra el Sevilla hicimos un buen primer tiempo pero a nivel ofensivo tuvimos pocas ocasiones, hemos perdido nuestras señas de identidad, no vamos a la presión bien, el equipo no recupera… ¿Afectó Sevilla? Creo que sí, ha afectado bastante, los chicos iban con miedo de hacer daño al rival”.

“La partita? Abbiamo avuto un sacco di rispetto, a volte anche un po’ troppo. Dobbiamo cambiare perché abbiamo una brutta striscia di risultati, la squadra crea molto poco e nei calci piazzati siamo vulnerabili, molto facilmente e dobbiamo cambiare immediatamente. Critica? Siamo venuti a giocare due giorni fa con un grande sforzo e abbiamo tolto altri giocatori, dovremmo dosare i ragazzi, la settimana scorsa contro il Siviglia abbiamo giocato un buon primo tempo ma offensivamente abbiamo avuto poche occasioni, abbiamo perso la nostra identità, non andiamo alla pressione bene, la squadra non recupera? Ha influenzato il Siviglia? Penso di sì, ci ha influenzato molto, i ragazzi avevano paura di fare male all’avversario”