Prosegue il pressing dei Galacticos per il brasiliano, che vuole tornare in Liga

Il Real Madrid e il Paris Saint Germain continuano a trattare per Neymar Jr. Dopo la prima proposta da 120 milioni + Modric (non andata a buon fine per il rifiuto della destinazione parigina da parte di quest’ultimo), i Galacticos proseguono il loro pressing per portare il brasiliano a Madrid.

A quanto apprende il quotidiano AS, il PSG sembra preferire trattare proprio con il Real Madrid anche a costo che l’operazione Neymar Jr diventi un pericolo piuttosto che cedere alle avances del Barcellona, che invece tenta di far abbassare l’ammontare cash.

Inoltre – sottolinea la testata – la soluzione potrebbe essere dietro l’angolo. La formula che accontenterebbe le parti in causa sarebbe il prestito annuale del giocatore alla corte di Zinedine Zidane.

Con questo tipo di scenario, il PSG darebbe un altro anno di tempo a Neymar per riflettere e ritornare ad alti livelli, mentre per il Real Madrid sarebbe un affare economicamente più vantaggioso, mentre il brasiliano avrebbe la grande occasione di tornare nel campionato che, a sua detta, l’ha reso felice negli ultimi anni, ovvero la Liga.