fbpx

Il tecnico parla dopo lo 0-1 col Cadice

Tonfo pazzesco quanto incredibile per il Real Madrid. I Blancos vengono infatti a sorpresa battuti a domicilio per 1-0 dal neopromosso Cadice. In particolare la squadra di Zinedine Zidane è mancata soprattutto nell’approccio alla gara e nella totale mancanza nel creare occasioni da gol. Ecco le parole post gara dello stesso Zidane (fonte: TMW):

“Come mai abbiamo messo in campo meno intensità del Cadice? Non credo che ci siano spiegazioni, dobbiamo solo prendere atto di questa sconfitta. È chiaro che non possiamo essere contenti, ma sono cose che possono accadere nel calcio. Il match è stato complicato fin dall’inizio mentre, dopo l’intervallo, abbiamo fatto un po’ meglio. È anche vero che, se nella prima frazione di gioco avessimo subito tre gol, non avremmo potuto dire nulla. Non abbiamo scuse. Come sta Sergio Ramos? E se questa è una delle sconfitte più brutte della mia gestione? È chiaro che sono tre punti importanti che abbiamo perso, per lo più in casa nostra: nient’altro. Adesso dobbiamo concentrarci sui prossimi impegni. Sull’infortunio di Sergio ancora sappiamo poco: domattina sapremo meglio di cosa si tratta esattamente e speriamo che non sia nulla di grave. Se mi preoccupa di più l’atteggiamento o il non aver creato occasioni da gol? Sicuramente l’approccio alla gara: non siamo entrati bene in partita sul piano sia fisico che mentale. Le azioni da gol sono una conseguenza di questo aspetto”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: