fbpx

Il tecnico parla dopo l’1-0 col Cadice

La Real Sociedad conferma il suo primato in classifica battendo fuori casa per 1-0 il neopromosso Cadice. Ecco le parole post gara del tecnico Imanol Alguacil (fonte: MARCA):

“Es tremendo poder conseguir lo que estamos consiguiendo y más de la manera en como lo estamos consiguiendo, es lo que nos hace estar orgullosos. Más que ganar, siempre voy a defender el como y, cuando unos jugadores como estos defienden los colores como lo hacen, es para felicitarles, y por suerte además estamos acertados. Estos jugadores lo están haciendo de 10. Ya en la primera parte hemos jugado muy bien y hemos tenido opciones para marcar, además ellos no han podido hacer su juego, no nos han hecho transiciones, y les hemos hecho nosotros algunas oportunidades a un equipo al que no suele ser fácil meterle mano, así que estoy muy contento. Isak? Es normal que un delantero quiera hacer gol, más cuando tienen ocasiones, pero a él, a Bautista y a Willian les digo que lo importante es que tengan ocasiones, que los goles llegarían, y ha sido hoy. Tengo tres muy buenos delanteros, que además se han puesto el mono de trabajo” […]

“È straordinario poter realizzare ciò che stiamo facendo e, soprattutto, il modo in cui lo stiamo facendo, è ciò che ci rende orgogliosi. Più che vincere, ho sempre intenzione di difendere la strada e, quando giocatori come questi difendono i colori come fanno, è per congratularmi con loro, e fortunatamente abbiamo ragione. Questi giocatori lo stanno facendo da 10 [partite]. Nel primo tempo abbiamo giocato molto bene e abbiamo avuto la possibilità di segnare, inoltre non hanno potuto fare il loro gioco, non hanno fatto alcuna transizione, e abbiamo fatto alcune opportunità contro una squadra che di solito non è facile da infilare, quindi sono molto contento. Isak? È normale che un attaccante voglia segnare, soprattutto quando ha delle possibilità, ma gli dico, a Bautista e a William [José], che l’importante è che abbiano delle possibilità, che i gol arrivano, ed è quello che è successo oggi. Ho tre ottimi attaccanti, che si sono messi addosso questa maglia”. […]

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: