Real Sociedad-Siviglia | Alguacil: “Ci è mancata costanza nei 90 minuti”

Real Sociedad-Siviglia | Alguacil: “Ci è mancata costanza nei 90 minuti”. Sono le parole dell’allenatore della Real Sociedad, Imanol Alguacil, dopo la sconfitta interna per 2-1 al Reale Seguros Stadium contro il Siviglia, quarta forza della Liga Santander 2020-2021. Il tecnico basco, nel post partita, ha sottolineato come i suoi siano mancati in costanza nei primi 20 minuti del primo tempo dopo un ottimo inizio di partita e che questo ha consentito agli avversari di rimontare e vincere. Ecco di seguito le parole dello stesso Alguacil (report completo su realsociedad.diariovasco.com):

“El gol de Carlos Fernández no ha sido suficiente ante un equipo que pelea por la Liga. No sirve con hacer muchos minutos buenos, hay que hacer 93 mintuos buenos. Nosotros hemos hecho unos cuantas buenos, pero 20 muy malos y ellos lo han aprovechado. Nos han matad. Les hemos hemos igualado, ha estado parejo. Hemos peleado hasta el final, pero desaparecer 20 minutos ha sido fatal”.

“Il gol di Carlos Fernández non è stato sufficiente contro una squadra che sta lottando per il campionato. Non basta giocare molti minuti buoni, bisogna giocare 93 minuti buoni. Ne abbiamo avuto alcuni buoni, ma 20 molto cattivi e loro ne hanno approfittato. Ci hanno ucciso. Li abbiamo eguagliati, è stato alla pari. Abbiamo combattuto fino alla fine, ma sparire per 20 minuti è stato fatale”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: