Il tecnico parla dopo l’1-0 con la Cremonese

La Reggina concede il bis. Gli amaranto, dopo aver battuto fuori casa la Reggiana per 1-0, si ripetono con lo stesso punteggio anche in casa avendo la meglio sulla Cremonese. Ecco le parole post gara del tecnico (ed ex della partita) Marco Baroni (report completo su strettoweb.com):

“Abbiamo fatto una partita intelligente. Non era facile dopo tutte queste gare ravvicinate e intense, col peso addosso della classifica e dei risultati negativi. A loro ho chiesto una gara da leggere bene, con compattezza. Sapevo che le gambe non erano al massimo, che la partita è stata sporca. È poi così che gli episodi vengono da soli. Ho cercato di mettere attaccanti per dare un segnale alla squadra di non abbassarsi. Folorunsho? Folorunsho non trovava la posizione, faceva l’attaccante ma non è attaccante. Ci può dare una mano se parte dalla posizione giusta, se l’ho arretrato non era per le difficoltà ma proprio per questo. Il suo è un ruolo difficile da interpretare, non trovava gli spazi che a Reggio Emilia c’erano” […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: