fbpx

 Il tecnico parla dopo il 4-4 col Lens

C’è grande rammarico in casa Reims. I Rossi, avanti 4-2 a 1’ dalla fine col Lens, peccano a sorpresa nella gestione del doppio vantaggio e buttano via la partita facendosi raggiungere sul 4-4 dai padroni di casa. Ecco le parole post gara del tecnico David Guion (fonte: l’Equipe):

“C’è il rimpianto di aver preso quel gol da corner. Dopo di che, abbiamo finito bene il primo tempo, con l’ultimo quarto d’ora in cui eravamo molto più alti. Avevamo anche iniziato a preoccupare il portiere del Lens. Durante la pausa, ho detto ai miei giocatori che ci sarebbero state possibilità di segnare. Abbiamo fatto un ottimo inizio di secondo tempo, e 40 minuti di ottimo calcio. Siamo riusciti a trovare gli spazi che volevamo, abbiamo fatto dei bei gol. E quando si ha un vantaggio di due gol lontano da casa, bisogna tenerli. Ecco dove sta la delusione. Negli ultimi dieci minuti siamo stati penalizzati per errori individuali, mancanza di rigore e aggressività. Dobbiamo essere in contatto, vicino al portatore di palla, in modo che non possa metterla dove vuole. È una questione di stato d’animo, di grande senso di solidarietà, di grande solidità. Dobbiamo gestire meglio il finale della partita”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: