fbpx

Il tecnico francese parla dopo il 2-2 col Monaco

Il Reims gioca un’ottima partita ma, nonostante 2 gol di vantaggio, si fa raggiungere sul 2-2 dal nuovo Monaco di Niko Kovac. Ecco le parole post gara del tecnico David Guion (fonte: l’Equipe):

Quando si è in vantaggio 2-0 fuori casa contro un’ottima squadra come ilMonaco, si possono avere rimpianti, soprattutto per il modo in cui si sono presi i gol. Ma per la prima mezz’ora abbiamo seguito bene il piano, giocando in profondità con due attaccanti. Poi il gol ci ha fatto male psicologicamente prima dell’intervallo. Ma abbiamo avuto la possibilità di fare 3-1 e poi 3-2 dopo la pausa. Il Monaco si è spinto in avanti e ha avuto anche molte occasioni sul finale di partita. Tuttavia, è un peccato prendere due calci piazzati. Detto questo, voglio congratularmi con tutti i giocatori. Faceva molto caldo. E la corsa ad alta intensità è stata difficile alla fine della partita. Il morale era notevole. Il Monaco è una squadra aggressiva che vuole giocare nella metà campo avversaria e sulle corsie. È completo di due leader tecnici, Ben Yedder e Golovin. Giocheranno in cima alla classifica. La finale di Champions League? Entrambi gli attacchi saranno più forti di entrambe le difese. Si giocherà nel mezzo. Spero che il PSG vinca.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: