Rennes-Saint Etienne | Puel: “Abbiamo fatto una partita completa”

Rennes-Saint Etienne | Puel: “Abbiamo fatto una partita completa”. Così l’allenatore del Saint Etienne, Claude Puel, commenta la vittoria esterna della sua squadra per 2-0 al Roazhon Park contro il Rennes. Il tecnico dei Verdi, in particolare, ha voluto elogiare la compattezza e l’organizzazione dei suoi in tutta la partita. Ecco le sue dichiarazioni nel post partita (fonte: l’Equipe):

“Il n’y a pas trois jours, sur 11 tirs cadrés on n’a pas marqué (contre Sochaux en Coupe de France, défaite 0-1). Aujourd’hui il y en a eu moins mais avec plus de réussite. On n’a pas eu la possession mais on est restés très solides, en essayant d’exploiter la moindre situation. On ne leur a pas laissé d’espaces. C’est un match accompli, intéressant, fait de solidarité et de structure. On est restés bien organisés. On s’accroche. Il y a eu tellement de matches où on a dominé notre sujet, où on n’a pas été récompensés. Je ne sais pas ce qui fait la différence. On vit une saison difficile, mais c’est un groupe qui se forme dans l’adversité, qui progresse, qui continue à jouer, à regarder vers l’avant, à tout donner”.

“Non più di tre giorni fa, su 11 tiri in porta non abbiamo segnato (contro il Sochaux in Coppa di Francia, sconfitta 0-1). Oggi ce n’erano meno ma con più successo. Non abbiamo avuto il possesso ma siamo rimasti molto solidi, cercando di sfruttare la minima situazione. Non abbiamo dato loro spazio. È stata una partita completa, interessante, fatta di compattezza e organizzazione. Siamo rimasti ben organizzati. Stiamo tenendo duro. Ci sono state tante partite in cui abbiamo dominato e non siamo stati premiati. Non so quale sia la differenza. Stiamo affrontando una stagione difficile, ma è un gruppo che si è formato di fronte alle avversità, che sta crescendo, che continua a giocare, a guardare avanti e a dare tutto quello che ha”.