Roma-Ajax | Fonseca: “Abbiamo giocato una buona partita difensiva”

Roma-Ajax | Fonseca: “Abbiamo giocato una buona partita difensiva”. Lo ha dichiarato l’allenatore della Roma, Paulo Fonseca, ai microfoni di Sky Sport dopo il pareggio interno per 1-1 all’Olimpico contro l’Ajax nel ritorno dei quarti di finale di Europa League. Il tecnico giallorosso, nel post partita, ha elogiato la qualificazione dei suoi (in virtù del 2-1 dell’andata), sottolineando la prestazione difensiva. Ecco di seguito le parole dello stesso Fonseca:

 “Partita quasi perfetta? Penso che abbiamo fatto una buona partita principalmente difensivamente. Oggi abbiamo controllato la squadra dell’Ajax che è fortissimo davanti ma penso che difensivamente gli abbiamo limitati. Sono arrivato in semifinale ed è un motivo d’orgoglio perché stiamo rappresentando l’Italia, è un grande motivo d’orgoglio per la Roma. Sono soddisfatto per i due modi di gioco ma come ho detto l’Ajax è una grande squadra. Abbiamo sofferto di più nella gara d’andata ma questa squadra ha molta qualità offensiva. È difficile da affrontare e penso che abbiamo approcciato bene la partita. Rapporto tra me e la Roma dopo questa semifinale? Non cambia niente. Io alla Roma l’anno prossimo? Non lo so. So che sono l’allenatore della Roma anche nella prossima partita. Non sono preoccupato del mio futuro. Rapporto con la nuova proprietà? Come sempre, il presidente sta sempre vicino alla squadra, è lo stesso dal primo giorno che sono arrivati. L’azione del gol? È stata una situazione in cui abbiamo iniziato giocando da dietro, Bryan ha qualità con la palla, per noi la costruzione è importante, Bryan ha costruito bene e ha fatto bene anche Calafiori. Questa qualità di Bryan è uscita da un’azione di pressing ed è difficile farlo con un centrale puro. Dzeko? È motivato. Sta facendo bene e sta lavorando bene”