Roma-Genoa | Ballardini: “Siamo mancati in brillantezza”

Roma-Genoa | Ballardini: “Siamo mancati in brillantezza”. Lo ha dichiarato l’allenatore del Genoa, Davide Ballardini, ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta esterna per 1-0 allo stadio Olimpico contro la Roma, neo quarta forza della Serie A 2020-2021. Il tecnico del Grifone, nella sua disamina della partita, ha comunque parlato di buona prestazione da parte dei suoi ma con poca brillantezza. Ecco di seguito le parole dello stesso Ballardini (riproduzione: IlPosticipo.it):

“Una partita complicata per noi ma anche per la Roma. Non siamo stati nello smarcamento e nell’ultimo passaggio, è stata comunque equilibrata e la giudico una buona prestazione. Siamo ripartiti a volte in superiorità numerica, potevamo essere migliori nell’uscita, ma ci è mancata un po’ di gamba per dare fastidio. Siamo migliorati molto nella qualità del gioco ma ci manca ancora la precisione nel passaggio e nell’attaccare gli spazi fra le linee o alle spalle dei difensori. Di solito abbiamo maggiore brillantezza. Ci sta che dopo tre partite in sette giorni ci sia poca brillantezza. E comunque abbiamo affrontato Inter, derby e Roma. La tranquillità è una parola che è troppo abusata, specialmente in certe situazioni. Per noi questa parola è un privilegio che dobbiamo guadagnarci giornata dopo giornata. Ultimamente giochiamo tanto, per le qualità di alcuni singoli, come Pjaca, credo che mi debba arrabbiare un po’ con lui e lui con sé stesso”