fbpx

Il 32enne brasiliano obiettivo concreto se saltasse Higuain e Dzeko andasse all’Inter

Dal Brasile arriva un importante indiscrezione circa l’attacco della nuova Roma di Paulo Fonseca in vista della prossima stagione.

Secondo quanto riporta la testata giornalistica brasiliana GloboEsporte, i giallorossi avrebbero messo gli occhi sul 32enne attaccante brasiliano dello Shakhtar Donetsk, Junior Moraes.

Il centravanti – sostiene GloboEsporte – sarebbe un obiettivo concreto su cui Paulo Fonseca punterebbe (l’ha già allenato in Ucraina) nel caso in cui non andasse a buon fine la trattativa per Gonzalo Higuain della Juventus e nel contempo Edin Dzeko passasse all’Inter.

Il costo dell’operazione Moraes non sarebbe dispendioso per le casse della Roma, anche perchè il giocatore ha il contratto in scadenza nel 2020.

Tuttavia Moraes, nonostante abbia caratteristiche completamente diverse da Higuain e dallo stesso Dzeko, ha all’attivo dei numeri spaventosi guardando la scorsa stagione (considerando tutte le competizioni).

Di fatti il numero 10 dello Shakhtar – dati Transfermarkt alla mano – ha totalizzato 39 presenze, 26 gol e 12 assist vincenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: