Roma, Pedro: “Spero di fare bene anche in giallorosso”

Roma, Pedro: “Spero di fare bene anche in giallorosso”. Lo ha dichiarato l’attaccante della Roma, Pedro, ai microfoni Diario de Avisos. Il numero 17 della formazione allenata da Paulo Fonseca, nel corso dell’intervista, ha spiegato i motivi per i quali ha scelto di trasferirsi nella Capitale dopo l’esperienza al Chelsea, degli obiettivi della squadra per questo finale di campionato (ovvero la qualificazione alla prossima Champions League) e della prossima sfida di Europa League in programma stasera contro lo Shakhtar Donetsk. Ecco di seguito alcuni passaggi dell’intervista (riproduzione: CalcioNews24):

“Roma? Sono molto contento a Roma sia a livello di squadra che a livello personale. Dal primo momento tutti mi hanno accolto come uno di loro, sia i giocatori che i tifosi. Spero di fare bene anche qui. Il calcio inglese è più fisico e dinamico, qui in Italia le squadre sono più difensive e tattiche. È più difficile creare spazi per gli attaccanti, ma mi sto adattando bene nel mio primo anno in Serie A. Obiettivi? Il nostro obiettivo principale è tornare in Champions League. Speriamo di riuscirci perché è dove la Roma merita di essere il prossimo anno. Il Braga ha una grande squadra e siamo riusciti a batterla, ora affrontiamo una squadra molto forte, con grandi qualità e per questo non sarà facile riuscire a passare il turno. Ma vogliamo continuare a giocare l’Europa League, quindi speriamo di poter fare due grandi partite contro lo Shakhtar e poter approdare ai quarti di finale”