fbpx

Il 26enne basco ha un contratto fino al 30 giugno 2022

La Roma, dopo il cambio di proprietà che ha visto Dan Friedkin prelevare la società da James Pallotta, intende costruire una squadra con giocatori che possano garantire al club un salto di qualità.

Tra i dossier che il sodalizio giallorosso ha come priorità c’è quello di rinforzare il reparto difensivo. Su tale reparto, la Roma – riferisce il portale Todofichajes.com – intende pescare in Liga Santander per mettere gli occhi su un vecchio pallino: si tratta di Diego Llorente della Real Sociedad.

Il giocatore basco della formazione di Imanol Alguacil, di fatti, era stato cercato nel calciomercato invernale del 2019, quando alla direzione sportiva della Roma c’era Monchi.

Recentemente sondato dal Monaco prima dell’acquisto di Disasi, Llorente (sotto contratto con la Real Sociedad fino al 2022) è ora tornato nel mirino della Roma, che sta pensando di formulare una prima offerta da 25 milioni di euro a fronte dei 40 che i baschi vogliono per cedere il giocatore (e che non è altro che il valore della sua clausola rescissoria).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: