Saint Etienne-Dijon | Puel: “Siamo stati puniti alla prima occasione”

Saint Etienne-Dijon | Puel: “Siamo stati puniti alla prima occasione”. Sono le parole dell’allenatore del Saint Etienne, Claude Puel, dopo la sconfitta interna per 1-0 allo Stade Geoffroy-Guichard contro il Dijon, fanalino di coda della Ligue 1 2020-2021 e già retrocesso in Ligue 2. Ecco di seguito le parole dello stesso Puel (fonte: L’Equipe):

“Ce qu’il y a à retenir, c’est le manque d’efficacité. On n’a pas su capitaliser sur nos moments forts et sur leur première occasion, on a été punis. Ensuite, on s’est compliqué la tâche. C’est un dernier match que l’on avait bien abordé, mais que l’on a mal fini. C’est une fin de saison que l’on aurait aimé avoir sur une meilleure note. C’est dommage. Je pense que cette saison nous avons progressé dans la difficulté et dans cette saison compliquée, on a montré du caractère. Il y a eu de l’apprentissage. Laissez mûrir les jeunes joueurs que l’on a vus cette saison et on en reparlera”.

“La cosa da ricordare è la mancanza di efficacia. Non siamo stati in grado di capitalizzare i nostri momenti forti e alla prima occasione siamo stati puniti. Dopo di che, ci siamo complicati la vita da soli. È un’ultima partita che abbiamo iniziato bene ma che è finita male. È un finale di stagione che avremmo voluto avere su una nota migliore. È un peccato. Penso che in questa stagione siamo cresciuti nelle difficoltà e in questa stagione complicata, abbiamo dimostrato carattere. C’era una certa consapevolezza. Facciamo maturare i giovani che abbiamo visto in questa stagione e ne riparleremo”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: