Saint Etienne-Metz | Puel: “Soddisfatto della prestazione”

Saint Etienne-Metz | Puel: “Soddisfatto della prestazione”. Così l’allenatore del Saint Etienne, Claude Puel, commenta la vittoria casalinga dei suoi per 1-0 allo Stade Geoffroy-Guichard contro il Metz. Il tecnico dei Verdi ha sottolineato l’importanza dei tre punti e soprattutto la prestazione messa in campo dalla squadra. Di seguito le parole post partita dello stesso Puel (fonte: l’Equipe):

“Nous prenons trois points à domicile et c’est donc positif. Cela n’arrive pas souvent. En trois matches, nous gagnons deux fois avec deux clean sheets. Je suis satisfait de ce qui a été produit avec notamment trente premières minutes de qualité. En seconde période, nous avons gardé une bonne structure avec une bonne solidarité pour garder le résultat et sans concéder d’occasions. Il fallait être costaud face à un adversaire dense au plan athlétique. Ça fait du bien de gagner des matches aussi engagés. Nous avons pris du plaisir à batailler tous ensemble. C’est encourageant et très intéressant. Pour le maintien, nous restons prêts à nous battre. Il faut s’éloigner de cette zone car personne ne lâche, à l’image de Lorient. Chaque équipe peut avoir une belle série et recoller. C’est un Championnat difficile quelle que soit la place mais nous sommes dans la bonne démarche”.

“Stiamo prendendo tre punti in casa, quindi questo è positivo. Non succede spesso. In tre partite abbiamo vinto due volte con due clean sheet. Sono soddisfatto di ciò che è stato prodotto, soprattutto i primi 30 minuti di qualità. Nel secondo tempo, abbiamo mantenuto una buona struttura con una buona solidarietà per mantenere il risultato e senza concedere occasioni. Dovevamo essere forti contro un avversario atleticamente denso. È bello vincere partite così impegnate. Ci siamo divertiti a combattere insieme. È incoraggiante e molto interessante. Siamo pronti a continuare a lottare per la vittoria. Dobbiamo uscire da questa zona perché nessuno si arrende, proprio come il Lorient. Ogni squadra può avere una buona corsa e tornare insieme. È un campionato difficile qualunque sia la posizione, ma siamo sulla strada giusta”.