fbpx

Il tecnico parla dopo il 2-1 con l’Entella   

La Salernitana, almeno per una notte, si riprende il primo posto in classifica nella Serie BKT 2020-21 grazie al successo in rimonta per 2-1 contro l’Entella. Ecco le parole post gara del tecnico Fabrizio Castori (report completo su TMW):

“Non abbiamo preso sottogamba questa partita perché conosco il valore della Virtus Entella che sicuramente non è quello che la classifica racconta in questo momento. Nel primo tempo eravamo stanchi, nervosi e facevamo girare la palla troppo lentamente, agevolando così la loro tattica difensiva. E abbiamo subito un gol per un nostro errore. Dopo la pausa siamo rientrati in campo con uno spirito diverso, abbiamo cercato di fare il nostro gioco e costruire più azioni sulle corsie laterali. E alla fine siamo riusciti prima a recuperare, poi a ribaltare il risultato. Ci può stare che qualche calciatore non azzecca l’approccio alla gara, ma stasera è stato un problema collettivo. Non era per niente facile: loro volevano vincere, erano aggressivi e per noi era la quarta partita in dieci giorni. Abbiamo dimostrato di essere una squadra matura, con gli attributi che ha saputo reagire nel momento di difficoltà. Siamo contenti e questo è il nostro modo di fare gli auguri di un buon Natale ai tifosi e all’intera città. La Salernitana prima deve essere motivo di orgoglio. Noi ci godiamo il momento, speriamo di continuare così e di essere lì anche a Pasqua (ride)”. […]

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: