Salernitana, Ventura: "Non puntiamo alla Serie A. Ecco le priorità della mia gestione..." | EuroCalcioMercato.net

EuroCalcioMercato.net

Risultati, trattative e scoop del calcio italiano ed europeo

Salernitana, Ventura: “Non puntiamo alla Serie A. Ecco le priorità della mia gestione…”

Salernitana, Ventura: "Non puntiamo alla Serie A. Ecco le priorità della mia gestione..."

Foto: La Repubblica

Il tecnico granata è intervenuto durante Ottogol su Ottochannel

Giampiero Ventura a tutto campo sulla sua nuova esperienza sulla panchina della Salernitana, partita fortissimo nel campionato di Serie B e in testa a punteggio pieno. Intervenuto telefonicamente durante la trasmissione Ottogol su Ottochannel (canale 696 del DTT), il tecnico granata ha toccato diversi argomenti riguardanti la sua squadra. Ecco i passaggi fondamentali dell’intervista rilasciata dal tecnico genovese (riproduzione TMW).

Sul derby di lunedì prossimo contro il Benevento:

“Ho grande rispetto per il Benevento, è una squadra che può competere per il vertice, allestita per la serie A e soprattutto che partiva già da una base molto forte. Se l’anno scorso è sfuggita la promozione, quest’anno ci riproverà”.

Sugli obiettivi della ‘sua’ Salernitana in questa stagione:

“Non punto alla serie A. Sono venuto qui per due cose: per ricostruire e per riportare gente allo stadio. È ovvio che se la gente torna allo stadio vuol dire che c’è continuità di rendimento ma soprattutto di risultati. Però visto l’anno scorso non possiamo ipotizzare di competere per la serie A”.

Il possibile esordio di Alessio Cerci nel derby con la maglia della Salernitana:

“Gli faccio i complimenti ma viene da due anni e mezzo in cui è stato fermo e quindi deve recuperare. Ci sta mettendo grandissimo impegno e ha già dimezzato i tempi, quindi speriamo che il prima possibile possa tornare a dare una mano ed essere utile.

Sofiane Kiyine a rischio per il derby dopo l’infortunio contro il Cosenza:

“Ha tante qualità su cui non si discute e soprattutto è serio, è un giocatore che vuole imparare e crescere. Può tornare in serie A, eventualmente fare bene anche alla Lazio”.

 

eurocalciomercato.net | powered by DS Service Production .